fbpx

Infante Letterario

TEMA DI GIUGNO

Una delle persone più sagge che conosco, in una notte giovanile di turbamenti e cambiamenti e potenza, quando tutto sembrava così vicino e afferrabile, mentre mi accompagnava verso casa mi disse che l’unico modo che ha una persona per fare ciò che noi volevamo fare (qualcosa che c’entrava col conoscere fino in profondità la vita e altre sciocchezze da ventenni) è quello di rimanere ingenua.

Infante Letterario

Una delle persone più sagge che conosco, in una notte giovanile di turbamenti e cambiamenti e potenza, quando tutto sembrava così vicino e afferrabile, mentre mi accompagnava verso casa mi disse che l’unico modo che ha una persona per fare ciò che noi volevamo fare (qualcosa che c’entrava col conoscere fino in profondità la vita e altre sciocchezze da ventenni) è quello di rimanere ingenua.

Giorgione,_Three_Ages

#12. BRUCIARE: IL CIELO È DEI VIOLENTI

a partire da Il cielo è dei violenti, Flannery O’Connor (Minimum Fax, 2020) Il cielo è dei violenti (The Violent Bear It Away), pubblicato per la prima volta nel 1960…
Monet-i-covoni

Yoga: il nuovo libro di Emmanuel Carrère.

Yoga è il nuovo libro di Emmanuel Carrère. Per la prima volta dopo anni lo scrittore cerca la sua verità tra le pagine senza il confronto con nessuno se non…

Esordire – Transagonistica di Gabriele Galligani

Che la narrazione di Transagonistica – Gabriele Galligani – abbia qualcosa di tragico lo si capisce fin dalla scena iniziale, dove l’attenzione delle telecamere cade su una maglietta che nessuno…
3416e92674bb1b5de8ae949c6381032a

L’allegria nei nostri naufragi

È il 1916, l’Italia è attraversata dal primo conflitto mondiale, i giovani sono chiamati per combattere sul fronte e Giuseppe Ungaretti è uno di questi. È l’anno della pubblicazione de…
Covoni, effetto di neve, mattino_Monet

#11. RICOSTRUIRE E RACCONTARE: ULTIMO PARALLELO

A partire da Ultimo Parallelo, Filippo Tuena (Il Saggiatore, 2021) Credo di ricordare perfettamente – e tuttavia non è come credo – che fosse l’ampiezza dell’altopiano che consideravano smisurata a…
chicago-monet-covone

Play, for H-Elio Germano

Su modello di una rubrica di articoli del New Yorker, Filippo Ferraresi ha parlato con Elio Germano e Omar Rashid sullo spettacolo in VR -Segnale D'allarme.
covoni-fine-estate

Bimbi, guardatela! Fa diventare femministi.

UN REPORTAGE SULLA MOSTRA DI SAILOR MOON (MUFANT, TORINO). Chi è cresciuto negli anni ’90, facendo merenda davanti ai canali Mediaset, ricorderà di certo almeno uno di questi nomi: Sailor…
Giorgione,_Three_Ages

#12. BRUCIARE: IL CIELO È DEI VIOLENTI

a partire da Il cielo è dei violenti, Flannery O’Connor (Minimum Fax, 2020) Il cielo è dei violenti (The Violent Bear It Away), pubblicato per la prima volta nel 1960…
Monet-i-covoni

Yoga: il nuovo libro di Emmanuel Carrère.

Yoga è il nuovo libro di Emmanuel Carrère. Per la prima volta dopo anni lo scrittore cerca la sua verità tra le pagine senza il confronto con nessuno se non…

Esordire – Transagonistica di Gabriele Galligani

Che la narrazione di Transagonistica – Gabriele Galligani – abbia qualcosa di tragico lo si capisce fin dalla scena iniziale, dove l’attenzione delle telecamere cade su una maglietta che nessuno…
3416e92674bb1b5de8ae949c6381032a

L’allegria nei nostri naufragi

È il 1916, l’Italia è attraversata dal primo conflitto mondiale, i giovani sono chiamati per combattere sul fronte e Giuseppe Ungaretti è uno di questi. È l’anno della pubblicazione de…
Covoni, effetto di neve, mattino_Monet

#11. RICOSTRUIRE E RACCONTARE: ULTIMO PARALLELO

A partire da Ultimo Parallelo, Filippo Tuena (Il Saggiatore, 2021) Credo di ricordare perfettamente – e tuttavia non è come credo – che fosse l’ampiezza dell’altopiano che consideravano smisurata a…